SPECIALISTI NELLA PRODUZIONE DI MARTINETTI MECCANICI

Da sempre progettiamo e realizziamo martinetti meccanici utilizzati nell'industria della carta e in molte altre applicazioni:
Industria
della carta
Industria metallurgica
Industria petrolchimica
Industria aerospaziale
Industria
navale

In tutti questi settori i nostri martinetti meccanici si distinguono per:

  • grande varietà di taglie 
  • realizzazione in acciaio inox
  • modelli speciali personalizzati
  • affidabilità e prestazioni
Vedi tutti i prodotti

Innovazione e qualità nel settore della trasmissione meccanica di precisione

Il know how maturato negli anni trova espressione in un’ampia gamma di martinetti di sollevamento che comprende sia modelli standard sia soluzioni studiate per le specifiche esigenze dell’impianto.  Il cliente può scegliere tra numerosi tipi e modelli, vasta disponibilità di rapporti e passi di vite, corse secondo richiesta, molteplici soluzioni e accessori.

Che si tratti di una macchina continua per la produzione di carta o di un’altra applicazione industriale, è possibile individuare il martinetto meccanico più adatto  per movimentare carichi con precisione e mantenerli in posizione senza scorrimento per tempo indefinito.  

I martinetti Weingrill sono il risultato di una ricerca continua per assicurare dispositivi sempre più performanti, sicuri e facili da utilizzare, ridurre i costi di manutenzione e accrescere la produttività degli impianti.

Martinetti meccanici completamente customizzati per soluzioni su misura

Come funziona un martinetto meccanico? Il corpo del martinetto contiene la vite senza fine e la ruota elicoidale. La vite senza fine aziona la ruota elicoidale ed è supportata da cuscinetti a rulli conici, la Ruota Elicoidale è supportata da cuscinetti a sfere. La parte interna della ruota elicoidale costituisce la madrevite o chiocciola della vite di lavoro e la sua rotazione comporta la traslazione o la rotazione della vite di lavoro in base al tipo di martinetto.

Realizziamo martinetti meccanici a vite senza fine nelle configurazioni diritto/invertito a vite traslante con estremità filettata, a forcella o a piattello, diritto/invertito a vite rotante con chiocciola flangiata. I martinetti sono disponibili nella versione vite di lavoro trapezia e a ricircolo di sfere. Non si prevedono corse della vite di lavoro standard e ciascun martinetto viene costruito secondo le specifiche richieste. A seconda del modello di martinetto, inoltre, è possibile installare diversi accessori di controllo e lavoro. Realizziamo anche martinetti a coppia conica che assicurano velocità e rendimenti particolarmente elevati.

L’azionamento può essere manuale oppure motorizzato. I martinetti, inoltre, si possono muovere singolarmente o in più unità collegate tra loro tramite rinvii angolari, alberi di trasmissione e giunti. Nel caso di queste configurazioni composite è assicurato un perfetto sincronismo, anche in gruppi di martinetti con grandezza diversa e con carichi distribuiti senza uniformità.

L’importanza dei materiali

I nostri martinetti sono progettati per operare anche in ambienti corrosivi. Il corpo è in fusione di acciaio inossidabile AISI 316 (EN 1.4401), la vite senza fine in acciaio inossidabile ad alta resistenza, la ruota elicoidale in bronzo speciale. Nel caso di martinetto con vite trapezoidale, la vite di lavoro è in acciaio inossidabile AISI 316 (EN 1.4401). Nel caso di martinetto con vite a ricircolo di sfere, la vite di lavoro è costruita in due parti: una vite interna a ricircolo di sfere in acciaio ad alta resistenza indurito e un terminale esterno in acciaio inossidabile AISI 316 (EN 1.4401). Particolare attenzione viene data alle tenute per impedire penetrazioni di liquidi o polveri che potrebbero contaminare i componenti interni del martinetto

Massima affidabilità e minima manutenzione

I Martinetti Weingrill  garantiscono notevole durata e resistenza e richiedono una manutenzione minima. La lubrificazione è comunque un aspetto molto importante per un funzionamento ottimale, soprattutto nel caso di martinetti molto sollecitati. I Martinetti Weingrill sono dotati di ingrassatori e vengono forniti pre-lubrificati. Inoltre,se le manovre sono frequenti o continue è possibile dotare i martinetti di un impianto di lubrificazione automatico.

Come si sceglie un martinetto meccanico?

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci
Il nostro team è pronto a consigliarti sulla tipologia, sul dimensionamento e sull’intercambiabilità dei martinetti.
Come si sceglie un martinetto meccanico?

Di seguito i principali parametri da considerare:

  • Capacità di carico – Fmax;
  • Calcolo della coppia e della potenza;
  • Rendimento;
  • Collegamento di più martinetti;
  • Sovraccarichi;
  • Fattori di sicurezza;
  • Irreversibilità;
  • Arresti meccanici;
  • Corsa del martinetto;
  • Carico radiale massimo sulla vite senza fine;
  • Lunghezza massima della vite di lavoro in funzione del carico;
  • Lunghezza critica della vite di lavoro.
Iscriviti alla nostra newsletter